aborto

violapensiero n°26

29.11.2010

<div class="at-above-post-cat-page addthis_tool" data-url="https://www.violadelpensiero.it/violapensiero-n26-276.html"></div>Venerdì. 16 gennaio. Questo è l’ultimo giorno della mia storia. Sono le otto di mattina, quando entro nel reparto di maternità. Un’ostetrica mi fa un prelievo di sangue, mi dice qualche parola. Con me c’è Antonio. Ma, in effetti, è come se fossi sola. Lo strazio oggi, tutto mio. Solo mio. Resto seduta sul letto, […]<!-- AddThis Advanced Settings above via filter on get_the_excerpt --><!-- AddThis Advanced Settings below via filter on get_the_excerpt --><!-- AddThis Advanced Settings generic via filter on get_the_excerpt --><!-- AddThis Share Buttons above via filter on get_the_excerpt --><!-- AddThis Share Buttons below via filter on get_the_excerpt --><div class="at-below-post-cat-page addthis_tool" data-url="https://www.violadelpensiero.it/violapensiero-n26-276.html"></div><!-- AddThis Share Buttons generic via filter on get_the_excerpt -->

Leggi Tutto