IL DILEMMA di Ron Howard

07.06.2011

In poltrona >> Mauro Curiotto Eccoci nuovamente a riflettere ed esplorare (se ce ne era bisogno!) i problemi (soliti!!) del rapporto uomo-donna, attraverso una commedia che dovrebbe risultare spensierata e divertente.  Il regista cerca invece di mettere in mostra le proprie abilità  con ostinazione attraverso una regia pressante sfasciando così l’esigenza insita nello script: una mano impercettibile e funzionale alla storia. The Dilemma diventa un insieme di gag  di cui alcune davvero poco efficaci; i personaggi secondari non hanno spessore ed il dilemma posto dal titolo via via si sfilaccia, risultando infantile e privo di quell’ appeal che dovrebbe invece caratterizzarlo. C’era materiale per un film simpatico che forse andava affidato ad un regista con ben altre aspirazioni e background. Chissà se R. Howard si riprenderà con la direzione della Torre Nera di S. King?

VALE IL BIGLIETTO: non pervenuto:-(

Tags: