lavoro

Violapensiero n°43

24.01.2012

<div class="at-above-post-arch-page addthis_tool" data-url="https://www.violadelpensiero.it/violapensiero-n43-1076.html"></div>Confesso di essere una persona fortunata. Il mio lavoro, nelle sue formule più variopinte, che di settimana in settimana si allarga a sviluppi inediti mi permette di faticare ma soprattutto di avere a che fare con persone genuine e significati meravigliosi. La parola su cui mi ritrovo a ragionare negli ultimi mesi è abusata, bistrattata, […]<!-- AddThis Advanced Settings above via filter on get_the_excerpt --><!-- AddThis Advanced Settings below via filter on get_the_excerpt --><!-- AddThis Advanced Settings generic via filter on get_the_excerpt --><!-- AddThis Share Buttons above via filter on get_the_excerpt --><!-- AddThis Share Buttons below via filter on get_the_excerpt --><div class="at-below-post-arch-page addthis_tool" data-url="https://www.violadelpensiero.it/violapensiero-n43-1076.html"></div><!-- AddThis Share Buttons generic via filter on get_the_excerpt -->

Leggi Tutto